Home Home       Programma Programma       Curriculum Vitae Chi sono       Documentazione Documentazione       Multimedia Multimedia       Link Link       Contatti Contatti                                     Facebook
Elio Franzini

Candidato alla carica di Rettore dell'Università degli Studi di Milano 2018-2024

Chi sono

 

Sono nato a Milano nel 1956 e nel 1975, dopo il diploma di maturità classica al Liceo Manzoni di Milano, mi sono iscritto al corso di laurea in Filosofia della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Milano. Tra le varie tradizioni di pensiero presenti negli studi filosofici milanesi, quella che si riferisce alla fenomenologia è una delle più antiche, e risale, con Antonio Banfi, alla fondazione della nostra Università. Mi sono quindi laureato nel 1979 in Filosofia Teoretica proprio con due “eredi” di tale tradizione, cioè Giovanni Piana e Dino Formaggio.
Nel 1984 sono divenuto ricercatore in Estetica presso la nostra Università. Nel 1992 ho vinto un posto di professore di II fascia all’Università degli Studi di Udine, dove ho lavorato due anni, prima di essere richiamato a Milano, nel 1994, come professore di II fascia. Nel 2000 ho vinto la valutazione comparativa per un posto di professore di I fascia presso la nostra Università, dove sono stato chiamato e dove oggi insegno Estetica ed Estetica degli oggetti.
Accanto al lavoro scientifico (spesso in connessione con colleghi di altre aree, dalla matematica alle neuroscienze: ho fatto parte di un dottorato interdipartimentale con la Sissa di Trieste dove erano presenti matematici, fisici, filosofi e biologi e organizzato convegni internazionali sulle nuove frontiere delle scienze cognitive) e a quello didattico, ho svolto varie attività istituzionali. Infatti, dal 2004 al 2010, sono stato Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia, dopo essere stato, dal 2000 al 2004, Presidente del Corso di laurea in Scienze della Comunicazione.

Ho inoltre presieduto, con un’esperienza molto intensa e molto “formativa”, dal 2005 al 2010, la Conferenza dei Presidi delle Facoltà di Lettere e Filosofia. In questa veste ho svolto vari incarichi istituzionali, tra cui la partecipazione alle Commissioni ministeriali per il nuovo Regolamento sulla formazione universitaria degli insegnanti e per la definizione delle indicazioni nazionali per i Licei. In seguito sono stato garante PRIN per l’area 11, 2009.

Dal 2011, per poco più di un anno, sono stato prorettore per la Programmazione e i servizi alla didattica.
In seguito, cessate le cariche istituzionali, sono stato membro del GEV – Area 11, VQR, 2012-13 e, nel triennio 2013-15, membro del Nucleo di Valutazione dell’Università Vita e salute di Milano e, nel 2015, del Nucleo di Valutazione dello IUSS di Pavia.
Dal marzo 2015 sono Presidente della Società Italiana di Estetica (SIE), la Società scientifica del mio settore disciplinare, e dall’ottobre 2015 sono membro del Senato Accademico. In relazione all’attività scientifica, sono membro di numerosi comitati scientifici di riviste nazionali e internazionali e di comitati scientifici di collane librarie. Sono inoltre membro del Comitato scientifico della Fondazione Collegio San Carlo di Modena, del Centro Internazionale Studi di Estetica, della Fondazione “Corrente”, del Consiglio direttivo della “Fondazione Luzzatto”, dell’Istituto Lombardo di Scienze, Lettere, Arti e della Giuria del Premio Letterario “Bagutta”.

Delle mie pubblicazioni (circa 200) si può trovare l’elenco relativo all’ultimo decennio in AIR, cioè nell’Archivio Istituzionale della Ricerca.